Emergenza Coronavirus: AFIJ invita a compilare il modulo online

Foto Luciano Rossetti © Phocus Agency

In questi giorni complicati, dove tutto il mondo dello spettacolo sta subendo la cancellazione od il rinvio degli eventi, anche AFIJ si è attivata immediatamente per raccogliere i dati relativi ai danni subiti dai Fotografi di Jazz, professionisti e non, associati o meno.

Per semplificare la raccolta dei dati (è stato pubblicato nei giorni scorsi un form scaricabile, da compilare ed inviare a segreteria@afij.it) ne è stato creato uno nuovo da compilare semplicemente online: https://afij.typeform.com/to/faOTrO 

Non sappiamo alla fine cosa accadrà, ma è un modo per far capire che ci siamo, non siamo pochi e sicuramente valiamo parecchio anche noi! Con la nostra passione, con il nostro lavoro!

AFIJ: emergenza Coronavirus

Foto Luciano Rossetti © Phocus Agency

In un momento come questo dove, in relazione alla cancellazione delle manifestazioni culturali, inclusi i concerti legati al mondo del jazz, si mettono in moto iniziative per cercare di evidenziare quanto il mondo dello spettacolo non abbia nessuna assistenza in casi come questi, AFIJ lancia una iniziativa con il solo scopo di cercare di capire cosa sta accadendo per i fotografi di jazz.

Per questi motivi si è predisposto un form, scaricabile, da compilare ed inviare alla nostra email segreteria@afij.it

Form utilizzabile da tutti, anche per chi segue gli spettacoli solo a livello di passione, perchè è interessante raccogliere i dati anche delle singole cancellazioni.

Questo in virtù del fatto, come espresso da sempre, che stiamo cercando di lavorare in prospettiva, per far convivere professionisti e non all’interno della nostra stessa associazione.

Questa indagine naturalmente può essere estesa anche a tutti i fotografi che si conoscono legati al mondo del jazz e che non fanno parte di AFIJ.

Grazie

Pino Ninfa, presidente AFIJ